[MyGdt] Welcome (back) to the dungeon

Titolo: Welcome (back) to the dungeon
Autore: Masato Uesugi e Antoine Bauza
Anno: 2016
Giocatori: 2-4
Durata:  30 min

Ambientazione

I giocatori al tavolo saranno eroi che dovranno avere il coraggio di affrontare un dungeon. L’antro oscuro, però, non sarà preformato, ma saranno gli stessi giocatori a crearlo.

La versione Welcome back prevede 4 eroi diversi rispetto al primo Wlcome to the dungeon e l’aggiunta di Bauza tra gli autori ha portato altri personaggi e mostri nel gioco.

Il gioco

Ad inizio del gioco si sceglierà uno dei 4 eroi presenti, che in questa nuova versione sono: Principessa, Ninja, Bardo e Negromante.

Una volta settato il personaggio con le sue 6 dotazioni si può iniziare. Le tessere equipaggiamento e alleati possono essere oggetti o persone che aumentano i punti vita o che permettono alcune azioni che eliminano un mostro.

20180206_214519

Da questo momento ogni giocatore potrà fare una sola di queste azioni:

  • Prendere una carta dal mazzo dei mostri, guardarla e decidere di metterla coperta per formare il dungeon
  • Prendere una carta dal mazzo dei mostri, guardarla e decidere di non metterla nel dungeon, ma per farlo dovrà eliminare una delle tessere equipaggiamento
  • Passare

Nel momento in cui un giocatore decide di prendere una carta non potrà più passare e si candiderà ad entrare nel dungeon.

Per decidere cosa fare si avranno dei promemoria per valutare quanti mostri o alleati siano presenti nel mazzo.

20180206_214655.jpg

Gli alleati/mostri speciali sono la novità introdotta in questa versione.

20180206_214818-e1517956201965.jpg

L’ultimo a passare dovrà affrontare il dungeon con gli equipaggiamenti rimasti.

Si gireranno in ordine i mostri posizionati dai vari giocatori, i loro danni sono il numero sulla carta, e se alla fine l’eroe avrà ancora punti vita il giocatore guadagnerà un diploma. Dopo due vittorie si vincerà la partita.

Se prima del termine delle carte mostro l’eroe non avrà più punti vita… sarà morto ed il giocatore subirà una sconfitta. Alla seconda sconfitta il giocatore sarà eliminato. se nessuno arriverà a due diplomi, ma tutti i giocatori meno uno saranno elimianti, questi sarà il vincitore.

Recensione

Il primo Welcome to the dungeon presentava i classici eroi fantasy (barbaro, guerriero, mago e ladro n.d.r) e ti immergeva nel mondo a cui si ispira, già questo rende questo welcome back un po’ meno ambientato dato che ci si chiede come mai un bardo dovrebbe voler entrare nel dungeon!

Detto questo, il gioco continua ad essere un push your lack con l’aggiunta di alcune carte che possono aiutare chi rimane col cerino corto e  costretto ad entrare.

Anche i nuovi equipaggiamenti convincono meno dei precedenti, ma si deve comunque imparare a conoscerne la forza per poter prendere le decisioni giuste.

Il gioco rimane comunque veloce e piacevole perchè se una partita può durare diverse mani, è anche vero che ogni round è velocissimo e con una certa tensione al tavolo.

Il gioco va da 2 a 4, ma in base al numero di giocatori le strategie possono essere diverse. In soli 2 giocatori si potrà rischiare maggiormente dato che alla fine tra una propria carta e la seguente passa solo un mostro, in quattro si rischia seriamente di prendere un mostro e poi trovarsi con tutti i giocatori che passano e ci lasciano in braghe di tela.

Lo consiglierei quindi in almeno 3 proprio per la maggiore tensione nelle scelte, pur rimanendo impossibile una reale paralisi da analisi proprio per la leggerezza del titolo.

Alla fine entrambi i Welcome to the dungeon fanno il loro dovere, un lavoro da filler che non impegna ed è capace di divertire tutti i giocatori. Facile trovarsi alla fine della partita a chiederne una nuova, magari accusando l’eroe di essere scarso e quindi scegliendone uno nuovo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...