[First look] Dinosaur Island

Titolo: Dinosaur Island

Autore: Jon Gilmour e Brian Lewis

Anno: 2017

Giocatori: 1-4

Durata: 60 – 150

Ok fermi tutti, da ragazzini, avete amato i vari gestionali per PC “Theme qualcosa?” allora non potete perdervi questo gioco.

Ambientazione

Avreste sempre voluto emulare le gesta di John Hammond? Se non sapete chi sia, allora smettete di leggere. Ok, avete aperto Wikipedia? capito chi era? il simpatico vecchietto di Jurassic Park, si il miliardario “folle” che ha riportato in vita i dinosauri e li ha sfamati con i visitatori del parco… Come dite? non era quello il suo scopo? sicuri?

Il gioco

img_20180719_230337-e1532872724332.jpg

Come accennavo sopra, vestirete i panni di un proprietario di parco a tema con dinosauri veri. Scopo del gioco, nemmeno a dirlo è fare più punti vittoria degli avversari.

Il gioco è piuttosto lineare, nella prima fase ogni giocatore assegna tutti suoi scienziati alle varie azioni ricerca che possono essere:

  1. Scoprire il DNA di un dinosauro
  2. Acquistare frammenti di DNA
  3. Aumentare le celle frigorifere dove mantenere il DNA non utilizzato
  4. Trasformare uno scienziato in un lavoratore

Da ricordare che gli scienziati hanno valori che vanno da 1 a 3 e il loro livello vi permette di fare azioni con minor o maggior potenza. Ad esempio per scoprire il DNA di un grosso dinosauro carnivoro dovrete utilizzare obbligatoriamente uno scienziato di livello 3.

 

Finita la parte degli scienziati, ogni giocatore potrà acquistare due migliorie a scelta tra: carte aiutanti, attrazioni del parco (negozi o locali per sfamare gli ospiti),migliorie dei vostri laboratori e acquisto di DNA.

Finita la fase “upgrade” inizia la parte in cui ogni giocatore assegna i propri lavoratori alla plancia personale. Tale plancia vi permette di:

  1. creare un dinosauro, del quale dovete ovviamente avere sia la “ricetta” che il dna necessario.
  2. Aumentare il livello di sicurezza del parco e/o la dimensione di un recinto
  3. Ottenere soldi dalla banca
  4. Utilizzare le migliorie acquistate.

Ultima fase del turno è quella dell’ingresso dei visitatori. Infatti, in base al livello di attrattività del parco pescherete tanti visitatori quanto è alto il suo valore.

Pescati i visitatori, piazzerete tutti quelli che trovano posto nelle attrazioni del vostro parco, mentre i rimanente rimarranno fuori.

Fatto questo guadagnerete una moneta per ogni visitatore, anche quelli rimasti fuori. Poi confrontate il vostro livello di sicurezza del parco con il livello di pericolosità. Attenzione che se la pericolosità (data dalla somma dei dinosauri n.d.r.) è superiore alla sicurezza, i dinosauri calpesteranno o si “papperanno” tanti visitatori quanto è tale differenza.

A quel punto si calcolano i punti che ogni visitatore ancora in vita all’interno del parco vi farà guadagnare.

Il gioco finirà quando avrete completati gli obiettivi estratti ad inizio partita.

IMG_20180719_221703.jpg

Recensione

Il gioco a me è piaciuto davvero molto, certo ho fatto giusto un paio di partite, ma il tema è affascinante e il gioco è meno complesso di quanto possa apparire.

I materiali poi sono davvero bellissimi, monete in metallo, dinosauri in 3d ecc…

Mi riservo di giocarlo ancora prima di dare un giudizio finale, ma le prime partite mi hanno davvero soddisfatto. Inoltre ad inizio partita potrete scegliere la tipologia degli obiettivi scegliendo quindi tra facili e difficili in modo tale da accorciare o allungare la durata della stessa.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...