[MyGdt] Once upon a Castle

Titolo: Once upon a Castle
Autore: Corentin Lebrat e Ludovic Maublanc
Anno: 2018
Giocatori: 2-4
Durata: 20 min

Ambientazione

Per scrivere una storia bisogna creare un bel castello ed iniziare a raccontare: “C’era una volta un castello…”

Il gioco

La meccanica è quella di roll and write.

Ogni turno un giocatore lancerà i due dadi ed accumulerà le “risorse” che usciranno: pietra, legno, cibo, monete o lavoratori. Nel caso esca il punto interrogativo potrà scegliere cosa utilizzare. Tutti gli altri giocatori dovranno prendere la risorsa di solo uno dei dadi.

20190106_174150

Le risorse saranno poste sulla propria plancia che ad inizio partita sarà scelta tra la versione “facile” o quella “esperti”. I lavoratori, invece saranno segnati direttamente sul proprio blocco rappresentante il castello.

20190106_173914

La plancia indica le risorse per costruire le diverse parti del castello (torri, mura e Torrione) per posizionare gli stendardi sulle mura o per prendere le carte dei personaggi.

Quando una di queste parti è stata completata si potrà iniziare a disegnare sul blocco il proprio maniero, con un disegno prestampato solo da completare o su un foglio pulito.

20190115_223125 

Le carte personaggio, infine, possono dare punti in maniera diversa in base alla modalità scelta, se si gioca in modalità facile forniscono punti a fine partita mentre in quella esperti hanno effetti durante la partita, punti secchi alla fine o punti in base a determinate combo di personaggi o parti del castello. Nella foto si vede la differenza tra le due modalità della stessa carta.

20190106_174108.jpg

La partita si conclude quando uno dei giocatori costruisce la dodicesima parte del castello (4 tutti, 4 mura e 4 parti del Torrione), si procederà quindi al calcolo dei punti.

Recensione

In questo periodo sono molti i roll and write e Once upon a Castle fa parte della categoria cercando di allargare il pubblico di giocatori portandolo fino ai ragazzi. 

L’idea iniziale è di un gioco che nella versione facile fornisca una piacevole mezz’ora ai più giovani mentre della versione da esperti sia più avvincente anche per giocatori più scafati. Questo non succede dato che anche i ragazzi presto vorranno giocare alla versione esperti, il cui unico problema potrebbe essere l’iniziale conoscenza delle carte dei personaggi coi loro effetti, che, però, sono spiegati bene nelle regole.

Le scelte nel gioco sono interessanti e quindi con la modalità “esperti” il gioco si rivela piacevole per passare un po’ di tempo in compagnia. Il fatto che ad ogni turno tutti utilizzino il lancio dei dadi, infatti annulla un delay che sarebbe devastante per questo tipo di gioco.

Le successive argomentazioni sono tutte riferite alla modalità da esperti.

Giocando si capisce come le diverse tipologie di torri siano inutili dato che, per vincere, l’unica appetibile sia quella da 7 punti, chi chiuderebbe una torre con 2 punti in meno se questa costasse solo una risorsa in meno!

Le carte appaiono ben bilanciate, non fosse per la presenza della Pastora e del Monaco, che appaiono decisamente troppo forti rispetto alle altre con il loro potere di dare 2 punti disegnando nuvole o stendardi se esce un ? (la pastora) o le monete (il monaco).

20190106_173815

Il disegno del castello appare come lo specchietto per i più giovani per un roll and write che ha in questo elemento solamente il metodo di conteggio dei punti.

Il gioco è comunque piacevole in 2 come in 4 dato che si gioca anche nel turno degli altri e non così banale con alcune scelte che possono essere determinanti così come quella di chiudere il gioco disegnando l’ultima parte quando si sa di essere davanti o aspettare, magari per disegnare altri stendardi, se si è dietro.

Gli unici punti negativi sono la modalità “facile” che, se è plausibile per le carte, è veramente troppo banale anche per i ragazzi sulla plancia ed alcuni bilanciamenti sulle carte e sui valori delle parti del castello. Per il resto il gioco fornisce quello che promette, una meccanica semplice che scorre via lasciando una buona esperienza di gioco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...